Con un format pulito e genuino, Linea Verde, programma di Rai 1, approda a Savignano sul Rubicone e nella Valmarecchia  per raccontare la storia del territorio e delle sue eccellenze: oggi, martedì 6 ottobre la troupe televisiva ha fatto tappa al caseificio Pascoli di Savignano sul Rubicone, storico produttore di eccellenze casearie Squacquerone di Romagna Dop e Raviggiolo in Primis, per poi terminare le riprese a Santarcangelo di Romagna e nella Valmarecchia. Protagonisti i formaggi e le eccellenze della nostra Romagna, tra cui la pasta fresca fatta dalle sfogline e il formaggio di fossa Dop. Ma il programma non indaga solo sulle  eccellenze gastronomiche si occupa infatti anche  di scoprire e mostrare scorci di borghi antichi e di vaste e brillanti vallate, i produttori di piccoli di dimensioni ma grandi in termini d’eccellenza che hanno fatto la storia di questa bella terra.

La trasmissione andrà in onda probabilmente domenica  25 ottobre.

“Condotto da Giuseppe Calabrese, chiamato da tutti Peppone il programma Rai, in onda la domenica presenterà in una delle prossime puntate la nostra terra – spiega Annalisa Raduano, socia del caseificio Pascoli – : a raccontare come si producono queste due eccellenze ci ha pensato mia madre, ormai esperta e conosciutissima. La nostra famiglia produce Squacquerone e formaggi tipici romagnoli da generazioni, siamo una piccola azienda ma con nel cuore grande passione per il nostro lavoro e il nostro territorio. Per noi è sempre una soddisfazione raccontare tradizioni e valori rurali tramandati per generazioni che hanno fatto la storia agroalimentare del nostro paese”.

Condividi